Associazione per la Ricerca Sociale

L’Associazione per la Ricerca Sociale (ARS), fondata nel 2001, è un’Associazione con finalità di solidarietà sociale, allo scopo di ampliare la conoscenza di questioni di interesse sociale non adeguatamente affrontate dalla ricerca accademica e applicata.

L’oggetto dell’Associazione consiste nella promozione della cultura, nell’attività di formazione, nell’attività editoriale, nella ricerca scientifica di particolare interesse sociale svolta direttamente dall’Associazione ovvero in collaborazione con università e istituti di ricerca di riconosciuta professionalità e indipendenza.

L'Associazione è nata dalla volontà di studiosi e ricercatori di creare un ambiente nel quale la ricerca divenisse uno strumento volto a favorire/indirizzare azioni di politica economica o sociale. L'Associazione si pone come punto di incontro tra la ricerca socio-economica teorica e applicata promuovendo collaborazioni con università e istituti di ricerca.

Diversi sono gli ambiti tematici di riferimento, dalle politiche sociali a quelle economiche e del lavoro con particolare riferimento a soggetti svantaggiati nel rispetto del principio delle pari opportunità per tutti.

Il consiglio direttivo di ARS in carica è composto da: Emanuele Ranci Ortigosa (presidente), Davide Barbieri e Sergio Pasquinelli.


CF 97294540154 - © 2013–2015 Associazione per la ricerca sociale - Schema del sito: Derby Web Design